DOMANDA PER LA CONCESSIONE DELL’ASSEGNO DI MATERNITA’

La domanda, completa di allegati, dovrà  essere presentata con una delle seguenti modalità entro e  non oltre  sei mesi dalla data del parto:

    1. tramite posta elettronica all’indirizzo e-mail protocollo@comune.potenza-picena.mc.it;
    2. tramite posta raccomandata (faranno fede il timbro e la data dell’ufficio postale)   al   Comune di Potenza Picena  – Piazza Matteotti 28 – Potenza Picena (Mc);
    3. consegna a mano all’Ufficio Protocollo del Comune nei giorni ed orari di apertura al pubblico.

 

 

Nel caso di impossibilità della richiedente  di reperire l’apposita modulistica sul sito istituzionale dell’Ente, la stessa potrà essere ritirata presso gli Uffici Servizi Sociali previo appuntamento telefonico (Dott.ssa Cristina Ferrari tel. 0733/679228).

 

Documentazione da allegare:

    1. Attestazione ISEE in corso di validità;
    2. Fotocopia carta di soggiorno – soggiornante di lungo periodo CE (se cittadina extracomunitaria);
    3. Dichiarazione dell’Ente o datore di lavoro che ha corrisposto, o che è tenuto a corrispondere il trattamento previdenziale o economico di maternità (se ne ricorre il caso);
    4. Fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità.

Allegati



Contenuto inserito il 03/06/2020 aggiornato al 03/06/2020

Informazioni

Nome della tabella
Riferimenti normativi
  • art.74 D.lgs.151/01
  • Responsabile del procedimento Cristina Ferrari
    Chi contattare Servizi Sociali
    Telefono: +39 0 733 679 229
    Fax: +39 0 733 679 288
    Indirizzo: Via Cutini Mariano, 25
    E-mail: servizisociali@comune.potenza-picena.mc.it
    Orario: Martedì dalle ore 09.00 alle ore 13.00; Sabato dalle ore 09.00 alle ore 12.00
    Documenti da presentare
  • Attestazione ISEE in corso di validità
  • Fotocopia carta di soggiorno – soggiornante di lungo periodo CE (se cittadina extracomunitaria);
  • Dichiarazione dell’Ente o datore di lavoro che ha corrisposto, o che è tenuto a corrispondere il trattamento previdenziale o economico di maternità (se ne ricorre il caso);
  • Fotocopia documento di riconoscimento in corso di validità
  • torna all'inizio del contenuto
    torna all'inizio del contenuto
    Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità