Scambio di visite con i “gemelli” di Burford

Una delegazione dell’Amministrazione comunale si è recata a Burford, cittadina inglese gemellata da undici anni con Potenza Picena. Ne hanno fatto parte il Sindaco Sergio Paolucci e gli Assessori Giancarla Benedetti, Andrea Bovari ed Ezio Manzi, i quali, nel corso della visita che si è tenuta dal 6 al 9 settembre scorsi alla presenza anche di George e Pina Dernowski, hanno promosso il territorio comunale attraverso gli squisiti prodotti enogastronomici locali e la cultura, in particolare con un concerto che ha visto protagonisti il soprano Laura Marzola ed il pianista Luca Conti. Il pubblico inglese dsc02260-leggeraha gradito in maniera convinta quanto proposto dai nostri rappresentanti, confermando

l’apprezzamento per le eccellenze che caratterizzano la nostra terra e per la tradizione del Bel Canto italiano.
Nel corso della visita sono stati rafforzati i rapporti tra le due municipalità e, da entrambe le parti, è stata  ribadita non solo l’amicizia ma anche la volontà di rilanciare il gemellaggio anche dal punto di vista degli scambi  culturali, scolastici, commerciali e turistici.
Burford è una cittadina che si trova nella parte centro-meridionale dell’Inghilterra, nel distretto Oxfordshire dell’ovest. Tra le curiosità da annotare su Burford c’è che essa è stata classificata dalla rivista Forbes tra i primi posti nella lista dei migliori luoghi europei in cui vivere.
Il Sindaco Paolucci ha invitato il suo omologo inglese John White alla 52ma edizione ddsc02267-leggerael Grappolo d’Oro che si sta tenendo in questi giorni a Potenza Picena.
La delegazione inglese, arrivata nei giorni scorsi, è stata accolta da quella potentina e sono stati organizzati, oltre a momenti istituzionali, anche iniziative collaterali, a margine della festa del Grappolo d’oro.

Contenuto inserito il 29/09/2012

Informazioni

Nome della tabella
Autore Addetto Stampa

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità