Attivato lo sportello per gli immigrati

E’ partito nei giorni scorsi lo sportello medico informativo per immigrati. “L’Amministrazione comunale intende portare avanti questo servizio con il quale andremo a fornire maggiori informazioni alla numerosa comunità di immigrati presenti nel nostro territorio”, dice il sindaco Sergio Paolucci. Una sorta di porta d’accesso per la presa in carico di problematiche sociali che andrà a facilitare l’integrazione di tanti individui che provengono da altri Paesi e che si trovano nel nostro territorio. “L’obiettivo – continua il sindaco – è anche quello di ottenere una migliore integrazione degli immigrati a livello sanitario”. Il progetto di apertura dello sportello per immigrati è finanziato dal Comune ed affidato all’ANOLF di Macerata (Associazione Nazionale Oltre le Frontiere). Lo sportello rimarrà aperto, a Porto Potenza nei locali ex-Asl in via Beethoven, il martedì dalle ore 17 alle 19 e il venerdì dalle 9 alle 11.

Allegati

Visualizza il file allegato [PDF - 10 KB - Ultima modifica: 29/01/2007]

Contenuto inserito il 29/01/2007

Informazioni

Nome della tabella
Autore Comune di Potenza Picena

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità