ESERCIZIO DI VOTO DOMICILIARE PER GLI ELETTORI SOTTOPOSTI A TRATTAMENTO DOMICILIARE O IN CONDIZIONI DI ISOLAMENTO PER COVID-19

Con Circolare Prefettura di Macerata, giusto Fascicolo 2229/2022, sono state impartire le istruzioni per l’esercizio del diritto di voto domiciliare per gli elettori sottoposti a trattamento domiciliare o in condizioni di isolamento causa Covid-19, in occasione della tornata referendaria del 12 giugno 2022.

Precisamente, l’Elettore deve far pervenire al Sindaco del Comune nelle cui liste elettorali è iscritto la relativa ISTANZA con allegata la necessaria CERTIFICAZIONE MEDICA come di seguito rappresentato:

L’Istanza attestante la volontà dell’elettore di esprimere il voto presso il proprio domicilio causa Covid-19 è da inoltrare:

  1. all’ufficio protocollo del Comune di Potenza Picena sito in Piazza Matteotti

in alternativa

  1. –  tramite posta elettronica a: protocollo@comune.potenza-picena.mc.it.

L’istanza deve contenere obbligatoriamente il proprio indirizzo e un numero di recapito telefonico.

Allegare obbligatoriamente alla predetta istanza apposita Certificazione Medica rilasciata dal funzionario medico designato dai competenti organi dell’azienda sanitaria locale, in data non anteriore al 29 maggio 2022 che attesti l’esistenza delle condizioni previste ai sensi di legge per il diritto al voto domiciliare (trattamento domicilare o condizioni di isolamento per Covid.19).

 

Il termine ultimo per l’esercizio di tale diritto è il giorno 11 giugno 2022 al fine di permettere lo svolgimento delle operazioni di costituzione del seggio speciale appositamente previsto.

 

L’Ufficio elettorale è a disposizione per informazioni ai seguenti recapiti telefonici:

0733679234 – 0733679232 – 07336791

Contenuto inserito il 08/06/2022
torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità