PAULO CESAR, NUOVO “CAMPIONE POTENTINO”

Paulo Cesar Arruda Parente, in arte semplicemente Paulo Cesar, calciatore brasiliano 28enne, da ieri mattina è ufficialmente cittadino di Potenza Picena. La firma e il giuramento di rito sono stati espletati in Municipio. “Potenza PIcena si arricchisce di un altro campione dello sport, dopo che negli anni passati altri grandi atleti come Gabriela Sabatini, Camoranesi e Cicihno hanno eletto a loro residenza il nostro territorio”, ha detto il Sindaco Sergio Paolucci dopo essersi congratulato con il giocatore brasiliano per la sua carriera e per la sua scelta di diventare potentino. Dunque un altro campione va ad aggiugnersi alla lista dei fuoriclasse potentini. A differenza dei suoi predecessori per Paulo Cesar non si è trattato, tuttavia, di una procedura “iuris sanguinis” in quanto il ragazzo non ha radici italiane ma il legame che gli ha consentito di avere cittadinanza potentina è rappresentato dalla moglie Camilla Zarella che, pur essendo nata a San Paolo del Brasile, ha i nonni originari di Terni. Potendo scegliere di avviare l’iter legale in qualsiasi Comune della penisola, infatti, per ragioni di praticità burocratico-amministrativa l’avv. Giovanna Cipolletti (“potentina d’adozione”) ha preferito tenere in zona il suo assistito e gestire l’iter dal suo studio, così come fatto in precedenza anche per Cicihno. Dopo la firma e il giuramento alla Repubblica Italiana espletati presso gli uffici dell’anagrafe civile, la mattinata è proseguita in Sala Giunta dove il Sindaco Paolucci ha regalato a Paulo Cesar una copia della pubblicazione del Comune dedicata al recente restauro dell’organo Giovanni Fedeli. “Chissà che queste musiche, se ascoltate prima delle partite, non ti possano aiutare a raggiungere la giusta concentrazione!”, ha aggiunto il primo cittadino riferendosi al cd allegato alla pubblicazione, della durata di 73’, contenente 23 tracce musicali registrate presso l’ex Chiesa di S.Agostino ed eseguite con l’appena restaurato Organo Fedeli del 1757. Di professione esterno di difesa, Paulo Cesar è nativo di Osasco (San Paolo) ed ha un trascorso importante in patria dove ha militato ai massimi livelli del calcio carioca, con il Flamenco, Fluminense, Vitoria Bahia, Botafogo, Vasco de Gama e con il Santos con cui ha vinto lo scudetto nel 2004. Vicecampione mondiale junior nel 1997 con la sua Nazionale in Malaysia, Paulo Cesar vanta 5 gettoni con la nazionale maggiore. In Europa ha giocato per due stagioni con il Paris S.Germain ed è tuttora in forza al Toulose.

Allegati

Scarica allegato [DOC - 100 KB - Ultima modifica: 29/01/2008]

Contenuto inserito il 29/01/2008

Informazioni

Nome della tabella
Autore Comune Potenza Picena

torna all'inizio del contenuto
torna all'inizio del contenuto
Questo sito è realizzato da Task secondo i principali canoni dell'accessibilità