Domani “Mengone contro tutti” al Divina Provvidenza

Domani, (domenica 11 marzo) alle ore 17,30 al teatro Divina Provvidenza di Porto Potenza andrà in scena “Mengone contro tutti” della compagnia Orsolini e Palmieri di Montegranaro.
Si tratta del più classico spettacolo di burattini in baracca. E’ composto da due storie, entrambe aventi come protagonista Mengone Torcicolli, maschera marchigiana ottocentesca che la compagnia Orsolini e Palmieri ha contribuito a far rivivere.
Simpatici e parodistici personaggi, come l’astuto Brighella, il Diavolo in “corna ed ossa”, Rugantino, oltre a Mengone Torcicolli, sono i protagoinsti di due storie divertenti nelle quali ne combinano di tutti i colori. Due farse che viaggiano in bilico tra gag tradizionali e trovate che ampliano i limiti che per natura hanno i burattini.

I prossimi appuntamenti al Mugellini e al Divina Provvidenza.
Gli appuntamenti con gli spettacoli proseguiranno il 17 marzo con “Musical-mente” al Divina Provvidenza, concerto delle band musicali dell’Oratorio di Porto Potenza, e il 18 marzo con “Il malinteso” al Mugellini, della compagnia teatrale Nuovi Linguaggi.
Poi sarà la volta, il 23 e il 24, dell’associazione culturale Stella che metterà in scena “Jesus Christ Superstar” al Divina Provvidenza; il 31 spazio al vernacolo con “Li miraculi de Patre Lavì” di Cesare Angeletti e della compagnia teatrale don Valerio Fioranelli di Camporota di Treia, al Mugellini.
In aprile il 14 “Attento alla cioccolata, Callaghan!” della compagnia Agorà di Porto Potenza al Mugellini; il 21 aprile “Aspettiamo un’altra generazione di italiani” con Cesare Bocci al Divina Provvidenza; il 28 e 29 “Alice e il paese che si meraviglia”, della compagnia Piccola Pietra al Mugellini per la regia di Giulia Grandinetti.

Data di pubblicazione:
10/03/2012
facebooktwittergoogle_pluspinterestlinkedinmail
Questo sito è realizzato da Task srl
ed è sviluppato secondo i principali
canoni dell'accessibilità.
Recupera la password